Creatori di opportunità dal 1978

La nostra competenza e la nostra forte posizione sul mercato non vengono dal nulla. Nascono dallo stesso spirito imprenditoriale che anima anche i nostri clienti.

Telefonateci

Vuole una consulenza telefonica?

+41 44 365 60 00

Lun-Ven dalle 8 alle 18

1978

Nasce un’idea

Nel 1978 Wolfgang Grenke ha un’idea: dato che negli uffici entrano sempre più moderni sistemi telefonici, fotocopiatrici e computer, decide di facilitare alle imprese l’investimento tramite il leasing. Con la fondazione della sua ditta individuale a Baden-Baden dà inizio a una storia di successo che continua ancor oggi. Già il primo anno Wolfgang Grenke con due collaboratori segue 21 rivenditori specializzati e 198 contratti di leasing. Ha riconosciuto l’enorme potenziale del leasing di attrezzature per ufficio con bassi costi di acquisto (leasing small ticket).

1990

Si abbattono i confini

L’impresa, diventata GRENKELEASING KG, si espande rapidamente. Vengono aperte le prime filiali nella Germania Federale. Nel 1990 GRENKE dimostra ancora una volta il suo spirito pionieristico aprendo una sede indipendente nell’allora Berlino Est, prima ancora della riunificazione tedesca. Negli anni successivi si aggiungono altre otto filiali in Germania e in Austria. Nel dicembre 1997 GRENKE diventa una società per azioni.

1999

GRENKE in Svizzera

Dopo la Germania e l’Austria GRENKE conquista anche la Svizzera. Poco prima del nuovo millennio l’impresa apre la prima filiale a Basilea.

2000

Entrata in borsa e ancora più servizi

Nell'aprile del 2000 GRENKE viene quotata in borsa. Dal marzo del 2003 GRENKE AG è quotata nel SDAX. L’azienda mantiene fede alla sua promessa – essere un partner affidabile e alla pari per le piccole e medie imprese. Nel 2005 si aggiunge il comparto Factoring.

2004

Crescita di GRENKE Svizzera

5 anni dopo l’ingresso in Svizzera per GRENKE inizia l’espansione nel Paese. Nel 2004 viene aperta una filiale a Losanna. Nel 2005 e 2006 si aggiungono le sedi a Zurigo, la metropoli della finanza. GRENKE Svizzera sposta qui la sede centrale.

2009

Con una propria banca negli anni della crisi

Nel febbraio 2009 GRENKE AG acquisisce la Hesse Newman Bank, che diventa GRENKE BANK. Così, nel mezzo della crisi finanziaria, GRENKE si è procurata la possibilità di integrare i servizi bancari fra i suoi prodotti. Nel corso della crisi finanziaria GRENKE sceglie di ridurre il volume delle nuove operazioni evitando così tagli al personale – e potendo così tornare a crescere dal 2010 in poi. Il rating BBB+ che GRENKE riceve da S&P dal 2003 è rimasto da allora invariato, anche negli anni della crisi.

2010

Il secondo comparto: Factoring

A Basilea apre la società in franchising GRENKEFACTORING AG. Il nuovo comparto consente a GRENKE Svizzera di fornire ai clienti ancora più soluzioni per una maggiore liquidità. Nel 2015 segue l’integrazione della società nel Gruppo.

2013

Un’ulteriore fase di crescita

Nel 2013 aprono altre due filiali: Lugano e Ginevra. Solo un anno dopo si aggiunge Berna. Grazie alla collocazione delle sei filiali in qualsiasi momento è possibile il dialogo personale con il cliente.

2018

Trasformazione e solidità

GRENKE festeggia i 40 anni di attività Alla fine di febbraio Wolfgang Grenke lascia la presidenza del Consiglio di amministrazione. La Vicepresidente Antje Leminsky assume il ruolo di CEO e la guida dell’azienda seguendo le sue orme. Nel maggio 2018 Wolfgang Grenke viene nominato membro del Consiglio di sorveglianza di GRENKE AG.

2019

Oggi – posizionati al meglio per il futuro

GRENKE è presente in 32 Paesi nel mondo. Dalla ditta individuale di un tempo si è trasformata in un gruppo operante a livello internazionale con un ampio spettro di servizi, quotato dal 2003 nel SDAX e dal 24 giugno 2019 nel MDAX.  Oltre al leasing per attrezzature informatiche e mobili d’ufficio GRENKE offre soluzioni di finanziamento per numerosi altri oggetti. Servizi di factoring e servizi bancari completano l’ampio portafoglio dedicato a start-up, medie imprese e investitori privati.